+39 0575 403066 upmagazine@atlantideadv.it
Seleziona una pagina

#09 Estate 2019

Cristina Squarcialupi – L’essenziale è invisibile agli occhi

Un cognome ingombrante e una vita finora lontano dai riflettori. Cristina Squarcialupi, figlia di Sergio, ha in mano le redini della Lasi ed è vice presidente di Unoaerre. Filosofia calvinista del lavoro, ha scelto Firenze per vivere. “Lì sono una delle tante”. E per una volta si apre: la responsabilità delle aziende, il marito, la famiglia, la passione per l’arte, il nuoto e lo yoga. Il primo lavoro? “La restauratrice”

Casa Vasari – Uno scrigno d’arte nel cuore della città

Dal contratto d’acquisto del 1541 ai giorni nostri: storia, dettagli e retroscena di un luogo che l’architetto, pittore e storiografo aretino amava moltissimo. Camere, corridoi e pareti consentono di fare un viaggio a ritroso nel ‘500, con il preziosissimo archivio vincolato alla dimora con un decreto ministeriale. Un posto
che trasuda storia e che lascia a bocca aperta

Fondazione Arezzo in tour

Il Comune di Arezzo è il socio fondatore e principale finanziatore della fondazione nata per incrementare e modernizzare l’afflusso turistico nella nostra provincia. L’Ente si sostiene con versamenti pubblici e privati e con il ricavato della tassa di soggiorno

Capto la nuova frontiera del golf

Uno strumento ipertecnologico che migliora le prestazioni dei giocatori. Un’azienda alle porte di Arezzo che punta su ricerca e sviluppo. E un ingegnere come Luca Menci che, con l’aiuto della moglie Francesca, è riuscito a mescolare scienza, toscanità e passione per il green, conquistando il mercato globale senza spostare la base da Villa Guillichini, a Tregozzano

Cecco è morto, viva Stefano

Le innumerevoli vite di Stefano Cesari: il successo con la rock band De Corto, Bologna negli anni ‘80, il teatro, le poesie. E poi l’amore per moglie e figlie, i romanzi, la passione per le erbe officinali. Artista senza confini, factotum per necessità, laureato a 51 anni: l’incredibile storia di chi, giovanissimo, lasciò di sasso lo studio del Costanzo Show

La bellezza salverà il mondo

Burattinaio, marionettista e artista di strada: Paolo Valenti ha studiato architettura, aveva un debole per l’urbanistica ma poi ha scelto il teatro, che lui considera un rito, una catarsi collettiva. Perché l’estetica è un vero sentimento nella creazione dell’opera. E alla fine ripaga sempre dei sacrifici fatti

Psicologo anti-furto

Dimitri Pasquini porta avanti l’impresa fondata dal padre Marco: la Pm Allarmi. E studia, anche grazie a una laurea originale, le mosse dei malviventi per poterli anticipare: “Oggi i ladri sono più impulsivi e per questo creano più apprensione che in passato”

Il mio lavoro è fare notizia

Luca Lani, 45 anni, aretino, dopo il diploma si trasferì a Siena per studiare giurisprudenza. Sognava di fare il magistrato e invece è tornato nelle vesti di imprenditore di successo. Amministratore delegato di Citynews, è alla guida di uno dei gruppi editoriali più importanti d’Italia nell’informazione online, che a fine ottobre ha acquisito una testata storica come Arezzo Notizie. In questa intervista ha raccontato difficoltà, intuizioni e obiettivi di una carriera in costante ascesa

Le mode passano L’Antica fonte no

Cucina di casa ma raffinata, un oste “amico” e uno staff di professionisti. Ecco perché il locale di via Porta Buia è diventato una certezza della ristorazione aretina. E piace, trasversalmente, da 13 anni