La preparazione e la devozione per il lavoro di maestro vetraio le hanno consentito di realizzare la Lancia d’Oro della giostra del saracino dedicata a Petro Benvenuti, vinta a giugno da Porta del Foro. critica e storica dell'arte, esperta di crisografia, olimpia bruni unisce gentilezza e tenacia ed è riuscita ad affermarsi in una professione svolta prevalentemente da uomini.
Burattinaio, marionettista e artista di strada: Paolo Valenti ha studiato architettura, aveva un debole per l'urbanistica ma poi ha scelto il teatro, che lui considera un rito, una catarsi collettiva. Perché l'estetica è un vero sentimento nella creazione dell'opera. E alla fine ripaga sempre dei sacrifici fatti
Pazienza, entusiasmo e un rossetto acceso come il suo zafferano. Gloria Serafini, architetto, ha...
Un negozio in Corso Italia che è un punto di riferimento, un luogo di ritrovo, il simbolo dell’impegno sociale e dell’evasione insieme. Il vinile e i cd, Gaber e De André, la politica e la città: Norina Vieri racconta come sono cambiati i suoi clienti, Arezzo, il mondo. E racconta pure la sua storia densa di battaglie, combattute con lo sguardo dolce e una grande perseveranza
Vendicò un affronto con un regalo alla città. La telefonata a Berlusconi, il particolare incontro col maestro Muti e il concerto dell’orchestra filarmonica della Scala nella basilica di San Francesco. divoratore seriale di libri, Luigi Lucherini ha dedicatola vita a sfoggiare la sua aretinità
Fabrizio Simoncioni, un destino legato alla musica: produttore, strumentista, ingegnere del suono, ha lavorato con i più grandi artisti italiani. Dal pezzo dance "Xenon - The Adventure" composto a quattro mani con Marco Masini al primo contratto per Sanremo, fino all'incidente che gli ha cambiato la vita. Una storia a tutto sound
La passione per la musica accompagna Serena Meloni da sempre, tanto che è diventata...
Sara Lovari ha mantenuto viva l'ambizione di mettere in mostra le sue opere a Poppi e dopo sette anni ce l'ha fatta, trasformando il Castello dei Conti Guidi in un'imperdibile meta per gli appassionati di arte contemporanea
L'irresistibile ascesa del sommelier aretino LucaMartini, partito dall'Osteria "da Giovanna" e salito sul tetto del mondo dei degustatori. In mezzo l'amore per Londra, le esperienze ai quattro angoli del globo, la consacrazione professionale. E poi una società di consulenze, un blog e un libro. Il futuro? “Non lo so. forse Aprirò un chiringuito sulla spiaggia, di sicuro un giorno tornerò ad Arezzo”
Luca Mazzi, giornalista pubblicista e dirigente pubblico, ha dato alle stampe il romanzo «Il...